Indice del forum

Dibattere

Forum del Movimento Risorgimento Nazionale

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

la filosofia del movimento
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Post vecchio forum
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
libero

Primo uomo del Movimento





Età: 50
Registrato: 04/04/07 23:14
Messaggi: 3
libero is offline 

Località: asti
Interessi: cambiare l'italia..in meglio
Impiego: elettricista


MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2007 11:57 pm    Oggetto:  la filosofia del movimento
Descrizione:
Rispondi citando

Nuovo risorgimento nazionale nasce con l’evidente voglia di cambiamento politico e sociale per la creazione fondamentale del nostro sviluppo civile e per l’indipendenza della libertà dell’uomo,schiavo dell’attuale sistema che sta distruggendo i valori della patria proteggendo,non l’uomo onesto,ma chi contribuisce allo sfaldamento delle naturali radici cui i padri fondatori dell’Italia hanno concepito.
La filosofia del movimento si basa sul rispetto che ogni cittadino deve avere dello stato ma ,al tempo stesso,lo stato deve avere lo stesso rispetto per il cittadino onesto che lavora.
Non deve esistere l’asservimento dell’uomo sull’uomo, uno stato si deve basare sul rispetto degli impegni: se da un lato, perciò, si giustificano i poteri di chi comanda nei confronti del cittadino dall’altro si fa notare che ogni uomo nasce libero e che nessun governo può o deve limitare l’esercizio dei diritti naturali che tutti hanno.
L’uomo onesto ha diritti naturali, o innati, che mantiene dal momento che entra a far parte della società e che restano validi sempre aldilà del contesto sociale in cui vive.
Ogni cittadino deve lavorare onestamente e non deve assolutamente arricchirsi alle spalle né degli altri cittadini né dello stato il quale deve intervenire tempestivamente per tutelare i diritti di chi lavora con onestà.
Il cittadino e lo stato devono essere una cosa sola, lo stato deve difendere i suoi figli dagli attacchi della disonestà, della mancanza di rispetto, l’ineguaglianza, la mancanza di libertà, l’ingiustizia, i suoi figli mettono la patria e la bandiera al di sopra di tutti, difendono la sua cultura, la sua religione, le sue tradizioni, i suoi territori ed elevano al cielo i suoi valori quali giustizia, liberta, onestà, rispetto ed uguaglianza.

_________________
Fratelli d'Italia,l'Italia se desta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Adv



MessaggioInviato: Mer Apr 04, 2007 11:57 pm    Oggetto: Adv



Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Post vecchio forum Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Dibattere topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008